cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Accadde oggi: la scomparsa dello “scudettato” Martiradonna

Oggi avrebbe compiuto 80 anni il terzino destro del Cagliari campione d’Italia 1970: un grande protagonista rossoblù

GAVETTA. Mario Martiradonna, nato a Bari il 28 agosto 1938, difensore arcigno e attento controllore dell’ala sinistra avversaria, comincia la sua avventura calcistica al Melfi in quarta serie. Nel 1959 sale di una categoria approdando al Teramo e da lì ancora in crescendo fino alla B con la Reggiana. A Reggio Emilia gioca due buone annate e viene notato dal Cagliari, che lo porta in Sardegna nel 1962.

SARDEGNA. Un trasferimento fortunato per lui, destinato a diventare una bandiera del club e titolare della casacca numero 2 fino al 1973. Uno dei maggiori alfieri rossoblù, con ben 309 presenze e 5 reti. Un professionista esemplare, a cui è mancata solo una chiamata azzurra negli anni più belli di quel Cagliari. Mario Martiradonna è scomparso il 20 novembre 2011, proprio nella città che aveva aiutato a fregiarsi con il tricolore.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
I rossoblù si sono allenati nel pomeriggio come di consueto al Crai Sport Center di...
L'arbitro di Nichelino troverà di fronte il Cagliari dopo circa quattro mesi...

Dal Network

Al Maradona i campioni d’Italia del nuovo tecnico Calzona subiscono il gol di Lewandoski, poi...
Ottima direzione di gara dell'arbitro: vede bene sui rigori richiesti da entrambe le parti e...
Allo Stirpe la sfida tra due ex compagni di squadra oggi allenatori Di Francesco-De Rossi,...
Calcio Casteddu