Resta in contatto

News

Festa: “Cagliari, servono rinforzi in attacco. Ecco i top e i flop”

Top e flop di Gianluca Festa nella rosa del Cagliari. L’ex giocatore e allenatore rossoblù ha parlato del momento della squadra e di come sta andando la sua avventura in Grecia.

PARLA FESTA. In vacanza solo per poco in terra sarda, Gianluca Festa è pronto a ripartire alla volta della Grecia, dove da fine settembre siede sulla panchina del Larissa. Senza disdegnare un’occhiata al campionato italiano e in particolare al Cagliari, di cui è stato giocatore nell’86-’87 e poi dal ’88 al ’93 e allenatore di giovanili e prima squadra per quattro anni complessivamente dal 2010. Ecco le sue parole ai microfoni di Tuttomercatoweb.

SUL CAGLIARI. Pavoletti, Barella e Cragno i tre migliori e non a caso sono anche i tre calciatori chiamati in Nazionale. E’ molto bello vedere che ben tre giocatori del Cagliari fanno contemporaneamente parte del gruppo azzurro. Klavan, Sau e Farias, invece, tra i flop. Per il primo è probabilmente un problema di ambientamento. Un conto è giocare nel Liverpool, squadra che controlla sempre il pallone, un altro nel Cagliari. Sau e Farias, invece, denotano un piccolo problema di questa squadra e cioè che dipende troppo dai gol di Pavoletti. A gennaio credo serva rinforzare il Cagliari in attacco“.

SERIE A. È un campionato che vede ancora una volta la Juventus protagonista assoluta. E adesso può giocarsela anche in Champions: non so se sia già al livello delle più grandi, ma sicuramente non troppo distante“.

IN GRECIA. “Il clima è buono, simile a quello che abbiamo in Sardegna. E in campo c’è sempre tanto agonismo, oltre a una situazione tattica decisamente particolare, dove tutti, ma proprio tutti, giocano col 4-2-3-1 e gli esterni offensivi schierati in campo col piede invertito. Obiettivi? Lo capiremo solo più avanti, sicuramente qui c’è grande passione perché questo è un club storico. Dopo i top club di Atene e quelli di Salonicco c’è il Larissa, una realtà molto seguita“.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News