cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Maran a Sky: “Il primo gol ci ha condizionati, ma grande reazione dei miei”

Queste le parole del tecnico rossoblù a margine del pareggio rocambolesco ottenuto sul campo della Spal

Un cuore grande così: il Cagliari ha strappato un punto in quel di Ferrara dopo essere stato in svantaggio di ben due gol. Rolando Maran è soddisfatto, ma qualcosa non lo ha convinto:

LA REAZIONE. “È uno degli aspetti più positivi di oggi. Abbiamo cercato di riprendere la partita tramite il gioco. C’è la consapevolezza che possiamo mettere in difficoltà qualsiasi squadra. Siamo rimasti lucidi ed abbiamo ottenuto il risultato. Il mio Cagliari? Questa squadra sta indubbiamente crescendo e lavoriamo per migliorare ulteriormente perché i margini ci sono”

LA GARA. Primo tempo non bene. Abbiamo fatto confusione a causa del goal che ci ha indubbiamente condizionati. Nel secondo tempo abbiamo attaccato senza indugi e sono venute fuori anche le giocate dei singoli. Queste sono importanti quanto il lavoro corale. Siamo venuti a Ferrara per fare la nostra partita e provare a strappare i tre punti, poi se l’avversario si dimostra più bravo tanto di cappello. Indubbiamente dobbiamo lavorare e cercare di essere più tosti

PAVOLETTI. Un ragazzo positivo, sempre gioioso e questo periodo è il giusto premio. Riesce a gestire in maniera molto equilibrata le emozioni”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cancellare i gol realizzati dai giocatori stranieri, riscrivendo la classifica di A tenendo conto solo...
Sono destinate a creare un dibattito (e un polverone) le frasi del presidente laziale Lotito,...
La bruciante sconfitta di ieri contro il Verona ha spinto l'Udinese a sollevare Gabriele Cioffi...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu