Resta in contatto

Rubriche

Penna in trasferta – Guardalà (Sky): “Pavoletti sarà pericoloso. Cagliari dovrà essere squadra”

Il Cagliari domani sarà ospite della Juventus allo Stadium. Ne abbiamo parlato per la tradizionale rubrica Penna in trasferta con Giovanni Guardalà, giornalista di Sky Sport inviato per i bianconeri.

Una sfida difficile e insidiosa quella che attende il Cagliari a Torino. I rossoblù, ospiti dei Campioni d’Italia, partono contro ogni favore del pronostico. Ma la gara contro la Juventus può regalare sorprese e offre sempre la possibilità di sognare ai tifosi rossoblù. Se questo sogna possa davvero essere realtà lo abbiamo chiesto a Giovanni Guardalà, giornalista di Sky Sport che segue quotidianamente le vicende dei bianconeri.

I bianconeri sono ormai una macchina inarrestabile e lo hanno dimostrato anche con la vittoria di Manchester. Ma nelle ultime gare di campionato (Genoa, Empoli) qualcosa non è andato per il verso giusto. Come si spiega questa Juve a due facce e quale Juve vedremo contro il Cagliari?

È inevitabile che inconsciamente a volte durante certe partite ci possano essere dei cali di attenzione. Alla Juventus è successo spesso in campionato, anche contro il Chievo o il Parma per esempio. Quindi il Cagliari deve avere la capacità come il Genoa di stare dentro la partita e sperare che la Juventus come contro il Genoa ‘pensi un po’ al Manchester United’, riprendendo Allegri dopo la partita“.

Mercoledì, per l’appunto, la gara decisiva contro i Red Devils. Con Allegri è difficile parlare di turnover, ma chi potrebbe essere risparmiato contro il Cagliari?

Forse un centrocampista, di certo qualcuno in difesa, magari anche Dybala, uomo che finora in champions ha dato il meglio di sé. Ma con la rosa ampia che ha a disposizione è davvero complicato fare ipotesi sulle scelte di Allegri“. Qui le parole di Allegri in conferenza stampa.

Tutti parlano di Cristiano Ronaldo ed è impossibile negare che il portoghese sia l’uomo in più di questa squadra. È lui l’uomo da fermare nella Juve? O sabato vedremo un altro protagonista tra i bianconeri?

Beh Chiaramente Ronaldo ha dimostrato soprattutto a Empoli cosa significa avere in squadra uno come lui. In un momento difficile, con qualche segnale di nervosismo da parte della Juventus, ha tirato fuori dal nulla un capolavoro che ha dato la vittoria alla Juventus. Poi lì davanti ce ne sono talmente tanti che possono inventare la giocata decisiva che fermare solo Ronaldo non può bastare. Il Cagliari dovrà fare una partita di squadra“.

Il Cagliari sta attraversando il miglior momento della sua stagione e Pavoletti sembra in stato di grazia. Quanto è realistica la possibilità di fare risultato all’Allianz Stadium?

“I numeri dicono che quest’anno solo il Genoa ha fermato la Juventus e proprio allo stadium. Quindi la possibilità, seppure minima, c’é. E proprio Pavoletti può essere l’uomo decisivo, visto che spesso quest’anno la Juventus, soprattutto a inizio stagione, ha sofferto i giocatori abili nel gioco aereo”.

Barella è l’uomo chiave del Cagliari e sta diventando importante per la Nazionale. In passato si è parlato anche di un interessamento della Juventus per il talento rossoblù. È un nome realistico per il futuro?

È presto per dirlo. Di certo Barella è destinato a un grande futuro. Che sia alla Juventus non so. Certo alla Juventus prima o poi ci sarà un cambio generazionale in quel reparto, quindi Barella potrebbe rappresentare un prospetto interessante anche nella rosa di Allegri, allenatore che ha dimostrato negli anni di sapere far crescere i giovani come pochi“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche