cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Jeda tra passato e presente: “Cagliari a Torino senza nulla da perdere”

La Nuova Sardegna ha intervistato l’ex attaccante brasiliano del Cagliari, che ha dato la sua opinione in vista della trasferta rossoblù a Torino

PASSATO. Parlando di Juventus-Cagliari, torna in mente la vittoria che i sardi portarono a casa nel 2009: affermazione in trasferta firmata dai gol di Jeda e Matri. La Nuova Sardegna ha intervistato proprio il brasiliano, che ha parlato della gara in questione e della squadra attuale: “Ce la giocammo, senza avere paura o chiuderci in difesa. Altrimenti ci avrebbero travolto. Una bellissima vittoria, che mi permise per una volta di vedere il presidente Cellino sorridere. Riguardo Massimiliano Allegri, che all’epoca era il nostro allenatore, si capì già da allora che sarebbe stato destinato a una grande carriera“.

PRESENTE. Jeda, oggi allenatore-giocatore alla Vimercatese Oreno tra i dilettanti, dà la sua opinione sul Cagliari guidato da Rolando Maran: “Se i rossoblù non vanno a Torino a fare le barricate, possono creare dei problemi alla Juventus. Quella di Maran è una squadra organizzata, con personalità. Il tecnico è una persona seria, preparata, sa leggere molto bene le gare. Mi piace il modo con cui il Cagliari sta in campo. Per me, può lottare per stare tra le prime 12 della classifica“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Sotto contratto con il Cagliari e in prestito in C al Pontedera, Isaias Delpupo ha...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu