Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari-ChievoVerona, Rolando Maran sfida il suo trascorso

Il tecnico rossoblù domenica affronterà il suo passato alla Sardegna Arena. Per l’ex mister clivense non sarà una partita come le altre

Rolando Maran è stato esonerato dal presidente del ChievoVerona, Luca Campedelli, lo scorso 29 aprile 2018 a tre gare dal termine del campionato. Domenica, alla Sardegna Arena, Maran incrocia il suo passato.

RICORDI INDELEBILI. Rolando Maran non è stato solo l’allenatore del Chievo dal 2014 al 2018. Il tecnico trentino, infatti, è stato anche uno stretto collaboratore di Silvio Baldini durante la stagione 1997/1998. Maran ha totalizzato centoquarantadue panchine alla guida del club veneto. Anni addietro, inoltre, l’attuale mister del Cagliari ha militato come calciatore nei clivensi dal 1985 al 1996 collezionando duecentottanta presenze impreziosite da undici reti.

IL PRESENTE. Il presente di Rolando Maran si chiama Cagliari. Il mister classe 1963 è approdato in Sardegna da qualche mese ma ha già incassato a più riprese la fiducia di presidente, calciatori e tifosi. I suoi uomini sono reduci dalla buona prestazione di Firenze a cui è necessario dare seguito nella partita contro il Chievo dove Maran, inutile negarlo, sarà perecchio coinvolto emotivamente.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti