Resta in contatto

News

Qui Chievo – Campedelli alza la voce: “Chiedo sacrificio e coesione attorno alla squadra”

Dopo l’imbarazzante debacle interna contro l’Atalanta, il presidente dei clivensi prende la parola per difendere il neo tecnico Giampiero Ventura e la sua squadra

Luca Campedelli non ci sta. E dopo le roventi critiche piombate sull’ex ct della nazionale italiana a seguito della pesantissima sconfitta interna di domenica, ha diramato un comunicato attraverso il proprio sito ufficiale affinché si faccia quadrato:

“Ho chiamato Mister Ventura poco più di una settimana fa – la chiosa del presidente – per centrare l’obiettivo della permanenza in Serie A e per far sì che i numerosi giovani calciatori presenti nella rosa della Prima squadra, che non hanno quasi mai giocato nella massima serie o che sin qui hanno totalizzato poche presenze pur avendo prospettive e margini di crescita importanti, riescano a diventare dei veri protagonisti, così come è stato fatto in passato da Ventura con altri esordienti in Serie A in tutti gli anni della sua carriera. Per raggiungere questo duplice obiettivo chiamo a raccolta tutto il mondo Chievo affinché si compatti: coesione, unità d’intenti e spirito di sacrificio da chi lavora, lotta e vive per il ChievoVerona”.

Il Chievo Verona sarà il prossimo avversario del Cagliari e ristagna all’ultimo posto in classifica con un desolante -1.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News