Resta in contatto

Approfondimenti

João Pedro e la Fiorentina. Un intreccio particolare

Il trequartista brasiliano del Cagliari, nel recente passato, ha vissuto delle esperienze particolari negli ultimi incontri con la Fiorentina: un motivo in più per desiderare una vera gioia

ROSSO. João Pedro e le partite contro la Fiorentina: nelle ultime occasioni, hanno riservato al sudamericano emozioni molto diverse tra loro. Nel dicembre 2017, il Cagliari affrontò la Fiorentina alla Sardegna Arena. João Pedro si era fatto ammonire al minuto 72 dall’arbitro Di Bello per una simulazione in area. Al 93°, con i sardi puniti in precedenza dal gol – poi decisivo – di Babacar, il brasiliano si fece cacciare con un rosso diretto per un pestone a Chiesa. L’azione, rivista al Var, fu fatale a JP10. Risultato? 4 turni di squalifica.

RIENTRO SURREALE. Il calciatore sudamericano, sospeso per la doppia positività a una sostanza proibita, riuscì a rientrare nel finale della scorsa stagione per una sola gara: Fiorentina-Cagliari, appunto. Un ritorno in campo surreale, confinato a quei minuti, possibili per la finestra temporale tra la fine della sospensione e la prima udienza in tribunale. Una vittoria, allora, preziosissima per la salvezza. Ma dal sapore molto particolare per João Pedro. Che sia la volta buona per un riscatto positivo a 360 gradi? Magari con una grande prestazione da protagonista…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti