Resta in contatto

News

Festa: “A Barella dissi di venire a Como. Il futuro? Magari in Inghilterra”

L’attuale allenatore del Larissa, che ha fatto esordire in Serie A il talento sardo classe 1997, commenta orgoglioso i progressi del suo pupillo

Gianluca Festa, ora in Grecia alla guida del Larissa, ricorda con piacere l’esordio in Serie A di Nicolò Barella nonchè l’esperienza vissuta insieme a Como. L’Unione Sarda ha raccolto le dichiarazioni dell’ex calciatore dell’Inter.

NICOLÒ, VIENI A COMO.Ricordo che lo trovai in aeroporto, di ritorno da una trasferta. Gli dissi di venire a Como. Ci è cascato e mi ha seguito

A TESTA ALTA. “La sua carriera dà grandi soddisfazioni ai familiari, ma anche a noi allenatori che abbiamo cercato di insegnargli qualcosa. Io l’ho fatto esordire in Serie A, ma in questi anni è cresciuto tantissimo. Ha l’arroganza giusta, quella che gli permette di affrontare ogni situazione a testa alta“.

FUTURO BRITISH. “Non può stare a Cagliari, rimarrebbe un mezzo giocatore. Perché Cagliari è bellissima, ma il calcio vero è altrove. Magari in Inghilterra. Ma prima finisca la stagione in rossoblù, muoversi a gennaio sarebbe un grande errore“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Siamo d'accordo però i mancati incassi di due anni gli sono caduti sul groppone credo che non vada dimenticato non siamo Juve o Milan i soldi vanno..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News