Resta in contatto

News

Pavoletti: “In Sardegna sento il calore della gente. Srna è un campione”

Pavoletti

Il centravanti del Cagliari parla del presente e del suo futuro legato al club isolano: “Ringrazierò sempre il presidente Giulini per avermi dato fiducia”

Leonardo Pavoletti si appresta a vivere da protagonista anche la sua seconda stagione in Sardegna. L’ex attaccante del Genoa, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha raccontato le sue sensazioni dopo un anno trascorso a Cagliari.

L’ISOLA FELICE.In Sardegna mi trovo bene. All’inizio sentivo diffidenza, ora respiro il calore della gente sarda. Da buon livornese mi piace il pesce. In città ho già dei ristoranti di fiducia. Tra un mese nascerà mio figlio ed ho deciso che nascerà a Cagliari“.

CAPITOLO NAZIONALE.Tornare in Nazionale? Sarebbe fantastico perchè vorrebbe dire che sto facendo bene con il Cagliari. Rappresentare il proprio Paese con la maglia azzurra è un onore”.

GRAZIE GIULINI.Il presidente Giulini mi  ha dato fiducia ma soprattutto mi ha saputo aspettare. Avevo bisogno di sentire questo dal club dopo l’anno negativo trascorso al Napoli“.

SRNA IL CAMPIONE.Srna? Non è un turista ma è venuto a Cagliari per mettersi in gioco. Si allena con molta intensità da vero campione“.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News