Resta in contatto

Calciomercato

L’ultima pista per la difesa: in extremis spunta Pazdan

TuttoMercatoWeb cita il nazionale polacco quale profilo seguito sotto traccia dai rossoblù nelle ultime settimane

PROFILO INTERNAZIONALE. Michal Pazdan, difensore classe 1987 in forza al Legia Varsavia, è un centrale capace di giocare con entrambi i piedi. Dotato di buona fisicità e personalità, ha alle spalle una carriera decennale nel campionato polacco. Cinque stagioni nel Gornik Zabrze e tre nel Jagiellonia Bialystok, Pazdan milita nel Legia Varsavia dal 2015. In tutte e tre le annate con i bianchi della Capitale ha vinto il titolo, con l’aggiunta di due Coppe di Polonia. Membro della Nazionale polacca dal 2007, ha totalizzato finora 35 presenze partecipando a due Europei (2008 e 2016) e all’ultimo Mondiale. In occasione della rassegna continentale, giocando al centro della difesa insieme all’ex torinista Glik, è stato tra le rivelazioni del torneo.

UN CALCIO DIVERSO. Se da una parte Pazdan rappresenta un elemento di valore ed esperto, sorge qualche interrogativo sul fatto che a 30 anni non abbia mai vissuto un’avventura nel calcio europeo di alto livello. In passato, soprattutto dopo Euro 2016, ha ricevuto numerose offerte: un anno fa fu vicino al Newcastle guidato da Rafa Benitez. Se l’interesse del Cagliari fosse concreto, si materializzerebbe per lui un trasferimento forse sognato da sempre.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Imparerà, col tempo. Per ora, una tantum, è stato un risparmio per G. e un modo illusorio di infondere sicurezza nella rosa, cosa non riuscita. Per..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato