Resta in contatto

News

Promozione Frosinone in A Zamparini annuncia ricorso: servirà?

Il patron del Palermo inviperito per quanto accaduto nei minuti finali della gara. Difficile l’accoglimento per assenza elementi di eccezionale rilevanza

Le polemiche iniziate da parte del Palermo dopo il 2-0 del Frosinone nel finale della gara di ieri sera allo Stirpe, che ha regalato la promozione in Serie A ai laziali non si attenuano: anzi. Il presidente dei rosanero ha preannunciato un ricorso, che allo stato sembra però irricevibile.

LA CONTESTAZIONE. Come riporta il portale siciliano mediagol.it, Zamparini ha deciso di presentare ricorso con riserva scritta (quindi per l’assegnazione della vittoria a tavolino) per gli episodi accaduti nel corso della gara.  La motivazione principale su cui si basa il preannunciato ricorso riguarderebbe l’aver concluso la partita circa 40 secondi prima rispetto la fine del recupero indicato a causa dell’invasione di campo dei tifosi del Frosinone dopo il 2-0 siglato da Ciano, oltre gli atteggiamenti tutt’altro che sportivi da parte di alcuni calciatori avversari che dalla panchina hanno contribuito a far arrivare in campo dei palloni mentre attaccava il Palermo.

RICORSO DIFFICILMENTE ACETTABILE. Secondo quanto riporta invece tuttomercatoweb.com, quasi certo che il ricorso non verrà accolto, perché non sarebbero stati riconosciuti elementi di eccezionale rilevanza. Infatti, dopo i palloni tirati in campo dai giocatori del Frosinone, l’arbitro La Penna ha concesso qualche minuto di recupero ristabilendo quella che in termini giuridici viene definita una situazione di equità, il che tradotto significa che  non sarebbe stato quindi minato lo svolgimento della partita.

Infine, per quanto riguarda l’invasione dei tifosi (una cosa che accade praticamente ogni volta si giochino gare con promozione finale, non sussisterebbero invece elementi tali da ripetere la partita o dare la vittoria a tavolino alla squadra di Stellone.  Sicuramente invece il Giudice Sportivo, per i palloni scagliati in campo dalla panchina dei ciociari, multerà il Frosinone per comportamento antisportivo.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Il Capozucca dell'ultima stagione è stato un pessimo D.S., si è schiacciato troppo sulle posizioni del Presidente lasciando in mano a lui le..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News