Resta in contatto

News

Il quadro tecnico delle giovanili rossoblù

L’Unione Sarda analizza la situazione del settore giovanile del Cagliari, che vede alcune novità soprattutto in tema di responsabili tecnici per le varie squadre, dalla Primavera in giù

BYE BYE BERETTA. Il responsabile del settore giovanile del Cagliari, come noto, non è più Mario Beretta che si legherà con ogni probabilità al Milan. Per raccoglierne l’eredità, ecco Oscar Erriu e Martino Melis. La Primavera vedrà per la quarta annata consecutiva Max Canzi in panchina, riconfermato grazie all’ottimo lavoro svolto e la promozione ottenuta. Suo primo collaboratore, come di consueto, Luigi Lavecchia.

LE ALTRE SQUADRE. Martino Melis è stato appena nominato responsabile tecnico delle giovanili e lavorerà a stretto contatto con il responsabile organizzativo Oscar Erriu. Per Melis si prospetta un doppio ruolo, con il mantenimento anche della panchina dell’Under 17. L’Under 16, orfana di David Suazo chiamato da Cellino a Brescia, potrebbe essere affidata al suo secondo Ruzzu ma non è da scartare l’ipotesi Lantieri. Bellinzaghi vicino alla conferma nell’Under 15.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News