Resta in contatto

News

Diritti tv: assegnazione attorno alle 20 di mercoledì in Lega Calcio

Possibile il diritto di ritrasmissione che consente al titolare dei diritti di girare pezzi di palinsesto col proprio marchio a un altro network. L’accordo Sky-Mediaset favorisce la situazione

Dopo mesi fatti di battaglie legali, caparre versate e non restituite ad un intermediario, che prima acquisisce ad un prezzo di oltre un miliardo di euro dalla Lega Calcio i diritti di trasmissione, poi dopo aver versati 64 milioni di euro tergiversa e versa la fideiussione in ritardo sui tempi previsti, si avvicina sempre più il momento della decisione.

ATTESA PER MERCOLEDI’ SERA. Attorno alle ore 20 di quel giorno ci sarà l’assegnazione con delle novità. Infatti venerdì la Lega Calcio ha pubblicato i pacchetti ora per  prodotto e non più per piattaforma. Dunque Sky non potrà aggiudicarsi in un solo blocco tutte le gare da trasmettere sul satellite e Mediaset fare lo stesso per il digitale terrestre.  Anche perché i pacchetti sono per fasce orarie, partendo dagli anticipi del sabato alle 15, alle 18 e alle 20.45 proseguendo per il quarto anticipo fissato per la domenica alle 12.30, le tre gare delle 15, il posticipo delle 18, quello delle 20.45 e infine il posticipo finale delle 20.45 del lunedì.

DIRITTO DI RITRASMISSIONE. Saranno così le tv a decidere la collocazione delle partite grazie al cessione del pacchetto acquisito ad un altro operatore. Ad esempio Mediaset può compare uno dei pacchetti per il satellite e cederlo a Sky, che potrà fare lo stesso per il digitale terrestre. D’altronde il recente accordo tra i due operativi già prevede scambi di canali sul satellite e digitale terrestre.

CALCIO IN CHIARO AI MINIMI TERMINI. L’obbligo di trasmettere i gol (anche quelli del sabato) dopo le 22 di domenica, fatto salvo ovviamente il diritto di cronaca nei tg, mette fuorigioco in particolare la Rai con Quelli che il calcio… e soprattutto la storica trasmissione Novantesimo minuto . L’inizio del campionato si avvicina e già mercoledì sera (al netto di accordi tra emittenti, potremo capire dove verranno trasmesse le partite di Serie A dal 18 agosto. Certamente non su Mediapro,

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News