Resta in contatto

News

Serie B, andata play-out: 0-0 per l’Ascoli di Agazzi in casa dell’Entella

La squadra di Volpe crea di più nel primo tempo quella di Cosmi nella ripresa. Tra una settimana al Del Duca basta un pari ai marchigiani per salvarsi

Al Comunale di Chiavari finisce 0-0 la gara d’andata dei play-out salvezza, che al termine della gara di ritorno, fissata tra una settimana in casa dei marchigiani, sancirà chi tra Virtus Entella e Ascoli farà compagnia in Serie C alle altre tre retrocesse Novara, Pro Vercelli e Ternana.

LA PARTITA. I liguri iniziano meglio creando di più rispetto agli avversari, creando con Troiano al 28’ e con La Mantia due minuti dopo, due palle gol non concretizzate che graziano Agazzi. Al 41’, sugli sviluppi di un angolo, Bianchi lasciato colpevolmente libero, sfiora la rete per gli ospiti. Un minuto dopo poca fortuna anche per Clemenza. Lo stesso attaccante numero 27 fa partire il destro (strano da uno che è mancino) che però viene deviato da Pellizzer in angolo.

Al 27’ Icardi mette i brividi alla difesa marchigiana, con Agazzi reattivo a deviare in angolo. Sugli sviluppi conclusione di Gatto, che sbaglia non profittando dalla palla persa dall’ex portiere del Cagliari. Che si salva al 36’, quando Cremonesi e Pellizzer si scontrano  saltando di testa, vanificando tutto in area di rigore. Cinque minuti dopo Aliji da ottima posizione calcia con il destro e colpisce la base del palo alla destra di Agazzi, sfiorando la rete per i padroni di casa.  Nel finale espulsi i due allenatori Cosmi e Volpe. Solo panchina in casa Entella per l’ex rossoblù Simone Benedetti.

Lo 0-0 maturato è il terzo pari in stagione tra le due squadre. Infatti in campionato, sia all’andata a Del Duca il 9 dicembre che al ritorno (1 maggio) al Comunale di Chiavari, le gare terminarono in quelle occasioni 1-1.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News