Resta in contatto

News

Il Torino torna a vincere in casa del Genoa dopo 37 anni

I granata chiudono la stagione battendo 2-1 a Marassi i rossoblù grazie ai gol di Iago Falque e Baselli. Inutile gol di Pandev per i grifoni

37 anni dopo il gol di Paolo Pulici, il Torino vince nuovamente a Marassi contro il Genoa, nell’ultima gara del campionato per entrambe, a chiusura di una stagione comunque deludente visti gli obiettivi prefissati in estate dai due club.

TORO AVANTI. Il gol che sblocca la gara arriva al 30’ e lo realizza Iago Falque, dopo aver ricevuta sfera da Belotti, superando con la conclusione sul secondo palo Perin, all’ultima gara con la maglia del Genoa. I padroni di casa perdono sette minuti dopo Izzo per problemi muscolari e creano due occasioni verso la porta avversaria: al 42’ con Lapadula servito da Medeiros, che trova però la respinta di Milinkovic-Savic e poi al 3’ di recupero con la punizione velenosa dello stesso Medeiros (concessa per fallo ai suoi danni di Ansaldi) di poco fuori.

BASELLI RADDOPPIA. In apertura di ripresa il Genoa prova a proporsi, ma il gol lo segna ancora l’undici granata con Baselli al 12’, che festeggia nel migliore dei modi la convocazione nella nazionale maggiore, insaccando col destro il pallone giunto dal passaggio di Ansaldi.

Negli ultimi dieci minuti accadono tre episodi di grande rilevanza: al 35’ i liguri di Ballardini tornano in partita. Lo fanno con Pandev, entrato al posto di Veloso che, innescato da Lapadula sull’errore di Molinaro, con il sinistro batte Milinkovic-Savic. Quindi Ansaldi (secondo giallo dopo una brutta entrata su Omeonga) lascia i suoi in dieci e al 44’ Pandev colpisce la parte alta della traversa. Non c’è più tempo. Vince il Torino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News