Resta in contatto

News

Malagò: “Mediapro? Nessuna alternativa al 22 maggio”

Presente a un evento del CONI il commissario della Lega Calcio ha aggiunto: “Continua la telenovela”

Il presidente del CONI Giovanni Malagò, che riveste anche la carica di commissario straordinario in pectore, è tornato sulla vicenda dei diritti tv. Lo ha fatto a margine di un evento, per ricordare ciò che è accaduto  nell’ultima settimana, che ha registrato prima la conferma da parte del Tribunale di Milano sull’annullamento del bando di Mediapro  (che dopo questa decisione resta fermo nel non depositare la fideiussione da 1.2 miliardi di euro come pattuito) e ieri ha presentato il ricorso contro il provvedimento.

LE PAROLE DI MALAGO’. “Un nuovo capitolo di una telenovela che ben conoscete. Il 22 maggio c’è l’assemblea di Lega e non sarebbe corretto dire altro, io continuo a sollecitare e a sperare che ci siano garanzie che questo sistemerebbe tutto, altrimenti quel giorno bisognerà prendere una decisione. Non ci sono alternative.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News