Resta in contatto

News

Torneo Saras Football Academy: vince la Turritana in una giornata all’insegna dello sport

La Turritana vince la quarta edizione del Torneo Saras Football Academy. Numeri da record e soddisfazione degli organizzatori.

L’EVENTO. Una giornata indimenticabile all’insegna dello sport e del divertimento. Nel Centro sportivo di Assemini dalla mattina fino a pomeriggio inoltrato, è andata in scena ieri il il “Torneo Saras Football Academy”. Oltre 1.200 persone, tra piccoli atleti, dirigenti e accompagnatori hanno partecipato all’evento dedicato alle società affiliate del Cagliari Calcio.

VINCE LA TURRITANA. Numeri record per la quarta edizione del Torneo: 32 squadre arrivate da tutta la Sardegna (ma anche dalla Lombardia) con ben 500 calciatori della categoria Pulcini (10-11 anni) che con emozione hanno varcato i cancelli di Asseminello e poi calcato l’erbetta dei campi solitamente teatro degli allenamenti di Pavoletti e compagni. Tante, ben 79, le sfide: dribbling, gol e parate non sono di certo mancati, conditi da un sano agonismo e dall’infinita voglia di giocare a calcio, protagonista assoluta insieme all’amicizia, al fair play e a tutti i vaori più sani dello sport, esaltati dai baby calciatori. La finale tra Turritana e Cantera Sorso ha visto vincitrice, col risultato di 1-0, la squadra di Porto Torres. La premiazione avverrà in occasione della gara della prima squadra, Cagliari-Atalanta, proprio davanti al pubblico della Sardegna Arena.

LE PAROLE DEGLI ORGANIZZATORI.Siamo particolarmente soddisfatti di questa edizione del Torneo, il numero dei partecipanti è in costante crescita e il fatto che siano arrivate società da tutta la Sardegna ben fotografa lo spirito del progetto, che ha finalità tecniche e sociali: con la Cagliari Football Academy il club promuove lo sviluppo del calcio giovanile nell’Isola, formando non solo calciatori ma anche e soprattutto gli uomini di domani”.

Queste le parole del Responsabile dell’Attività di base rossoblù, Oscar Erriu, che continua: “Un ringraziamento particolare va a Saras, che ha creduto in questa manifestazione sin dal primo anno: a guardare i numeri di oggi, direi che ha visto bene e ci fa piacere sia il partner più importante in questo nostro percorso. Il Torneo è il momento culmine della stagione della Cagliari Football Academy: durante tutto l’anno vengono organizzate delle giornate di formazione tecnica, seminari con la partecipazione degli allenatori del Settore giovanile, amichevoli tra i nostri gruppi squadra e quelli delle affiliate. Un confronto importante, che fa crescere tutti”.

Gli fa eco Luca Villa Santa, voce della Saras: “Siamo lieti di dare il nostro contributo a questa bella iniziativa, frutto della professionalità e della competenza del Cagliari Calcio. Questi piccoli calciatori di oggi saranno inseriti domani nel mondo del lavoro ed esperienze simili aiutano a formarli come persone: vederli correre sui campi erbosi trasmette davvero una bella sensazione”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Io non voglio difendere Giuilini chi come me ha visto il Cagliari campione d'Italia o avuto la fortuna di conoscere Amarugi e Moi altro che"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News