cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Rossoblù in prestito: fine settimana da dimenticare, si salva solo Pajac

I giocatori di proprietà del Cagliari che giocano lontano dalla Sardegna questa volta non incidono: weekend (quasi) tutto da dimenticare 

Come ogni settimana, andiamo a vedere come si sono comportati i giocatori di proprietà del Cagliari, attualmente in prestito in altre società, scesi in campo nel weekend.

FEDERICO MELCHIORRI (CARPI). L’attaccante di Macerata questa volta non incide. Entra al 6’ della ripresa ma non può far altro che soccombere con la sua squadra sotto i colpi del Palermo.

SANTIAGO COLOMBATTO (PERUGIA). Poco più di un quarto d’ora di gioco per l’argentino, che subentra nella ripresa ma non demerita, contribuendo al pari esterno del Perugia sul campo del Cesena.

MARKO PAJAC (PERUGIA). Buona prestazione per il croato, che segue a tante gare positive portate a termine in questa stagione con gli umbri. Affidabile e concreto.

LUKA KRAJNC (FROSINONE). Domenica da spettatore per il difensore, che ha visto la sua squadra pareggiare a reti inviolate sul campo della Ternana.

BARTOSZ SALAMON (SPAL). Difensore polacco a riposo, come tutte le squadre di Serie A, ferme per i concomitanti impegni della Nazionale.

DANIELE RAGATZU (OLBIA). Questa volta l’attaccante non riesce a evitare la sconfitta della sua squadra contro l’Alessandria. Suo, però, il corner dal quale scaturisce l’unica rete degli olbiesi.

ROBERTO BIANCU (OLBIA). Solo pochi scampoli di partita per lui, entrato a pochi minuti dal 90’ nella gara poi persa contro l’Alessandria.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ora tocca a voi valutare la prova dei rossoblù a San Siro...

Cala il sipario a San Siro: i rossoblù tornano in Sardegna con un punto d’oro...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...

Altre notizie

Calcio Casteddu