Resta in contatto

News

Oliveira: “Barella prezioso per l’Italia del futuro”

Il falco parla dei rossoblù e del futuro del talento isolano

L’ex calciatore del Cagliari, Luis Arton Oliveira, questa sera sarà tra i protagonisti della Partita Mundial che si disputerà a Roma. “Speriamo di fare spettacolo per beneficenza, chi verrà all’Olimpico vuole vedere anche questo. Lo Scudetto? Se lo giocano in due. Come gioco ho visto molto bene il Napoli ma sappiamo che la Juventus è tenace e che non molla mai” ha dichiarato l’ex attaccante brasiliano naturalizzato belga ai microfoni di Rmc Sport.

Il Cagliari? López lo conosco bene, la cosa importante per una squadra di provincia è la salvezza. Col Benevento ha ribaltato il risultato in modo strepitoso ed è bello per tutti noi sardi. Barella? Già nelle giovanili del Cagliari era interessante. Quando hai un tecnico che ti dà fiducia e ti fa crescere è importante. Sarà prezioso per l’Italia del futuro” prosegue Oliveira

Nella chiosa il falco individua il suo erede: “Mertens mi somiglia ma non scordiamo Felipe Anderson della Lazio. Poi il calcio è cambiato, c’è il Var.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "dovrebbe, appunto, l'uso del condizionale e' sempre d'obbligo con questo decerebrato; dovrebbe fare piazza pulita dei pesi morti e invece leggo che..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News