Resta in contatto

News

Buon compleanno a Cappioli e Colombatto, il passato e il futuro rossoblù

Il 17 gennaio sono nati due centrocampisti rossoblù che rappresentano bene due epoche diverse: Massimiliano Cappioli e Santiago Colombatto. Il passato e il futuro del Cagliari compiono oggi rispettivamente 50 e 21 anni. Per Cappioli ben 144 presenze e 25 reti con lo stemma dei quattro mori sul petto. Una militanza durata dal 1988 al 1993, vivendo da protagonista la storica scalata dalla Serie C alla Serie A sotto la guida di mister Claudio Ranieri. Da ricordare poi il suo contributo alla conquista di un piazzamento in Coppa Uefa nell’epoca più gloriosa dei rossoblù dopo lo Scudetto del ’70.

Una carriera che il giovane Colombatto avrà tutto il tempo di poter eguagliare. Il centrocampista argentino è protagonista quest’anno in Serie B con il Perugia, dove a suon di ottime prestazioni si sta confermando come uno dei prospetti più interessanti del campionato cadetto. Attualmente in prestito, Colombatto potrebbe far ritorno alla corte di Giulini dal prossimo luglio a meno che, come dichiarato dallo stesso Presidente, le necessità non impongano un rientro anticipato.

Buon compleanno dunque a Massimiliano e Santiago!

 

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News