Resta in contatto

Approfondimenti

Auguri ad Antonio Sala, meteora rossoblù della panchina

Oggi festeggia 62 anni Antonio Sala, allenatore-meteora sulla panchina del Cagliari nell’era Cellino.

Nato a Saronno (Varese) il 2 gennaio 1956, arrivò in Sardegna nel 2001: il presidente Massimo Cellino si convinse a dargli una possibilità in seguito alle buone cose fatte a Siena, che guidò alla promozione in Serie B nel 2000. Il suo periodo a Cagliari durò lo spazio di 8 partite, senza vittorie. 4 pareggi (Messina, Palermo, Napoli e Siena) e altrettante sconfitte (Bari, Crotone, Sampdoria e Modena). Quella contro i modenesi del 14 ottobre 2001 fu l’ultima gara sulla panchina rossoblù, un 3-0 al “Braglia” che lasciò i sardi al penultimo posto. In seguito allenò altri club tra cui Cosenza, Ternana e Mantova senza grandi soddisfazioni.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da Approfondimenti