cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Correva l’anno 2002 – Nedo Sonetti evita la C

Nell’estate 2001 Massimo Cellino, per ricoinvolgere i tifosi rossoblù dopo due anni di delusioni, si gioca la carta Antonio Sala, giovane tecnico ex Siena. Per affrontare la Serie B dalla Toscana arrivano anche Luca Cavallo, Colasante e Paolo Mancini mentre dal Cosenza vengono ingaggiati Armando Pantanelli e De Angelis.

Matteo Villa, dopo tanti anni di carriera con la maglia del Cagliari, lascia l’isola. Anche Alessio Scarpi viene messo ai margini del progetto. Ad ottobre, visti i risultati scadenti, Sala viene esonerato da Cellino per far spazio al duo Nuciari-Matteoli. A gennaio vengono ceduti Beghetto, Cavallo e Mayele mentre si registrano gli innesti di Gorgone, Esposito e Cudini.

Nemmeno la coppia di allenatori lascia il segno. Così Cellino chiama in causa lo stregone Nedo Sonetti. La cura dà i suoi frutti e a fine stagione, dopo un filotto di risultati utili, la squadra ottiene la salvezza.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ora tocca a voi valutare la prova dei rossoblù a San Siro...

Cala il sipario a San Siro: i rossoblù tornano in Sardegna con un punto d’oro...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...

Altre notizie

Calcio Casteddu