Resta in contatto

Rubriche

Meteore rossoblù – Alessandro Colasante

Alessandro Colasante fu ingaggiato dal Cagliari nell’estate 2001. Il centrocampista originario di Roma venne corteggiato a lungo dall’allora tecnico rossoblù Antonio Sala che già lo aveva allenato ai tempi di Siena.

Colasante, nella sua avventura in Sardegna durata sino al gennaio 2003, collezionò appena sei presenze prima di essere ceduto al Catania. Il classe 1973, che in rossoblù indossava la maglia numero quindici, non impressionò mai i tifosi isolani.

L’ultimo club di Alessandro Colasante è stato il Benevento. Al termine della stagione 2006/2007, infatti, il giocatore cresciuto nel Torino diede l’addio al calcio giocato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da Rubriche