Resta in contatto

News

La fase di non possesso ha fatto la differenza

Una vittoria frutto di un’ottima solidità difensiva e di un grande cinismo sotto porta. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, lo stesso allenatore del Cagliari Diego López nel post-partita ha lodato la sua squadra per l’ottima prova in fase di non possesso e ha rimarcato la differenza di atteggiamento rispetto alla partita con la Fiorentina: “Abbiamo giocato bene, soprattutto in fase di non possesso, a differenza di quanto successo con la Fiorentina. Lì abbiamo sbagliato la partita, questa volta no”.

Di umore opposto l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, amareggiato per le occasioni sprecate dai suoi: “Abbiamo commesso errori che per noi non sono abituali. Non mi va giù il gol di Pavoletti perchè non avrebbe dovuto saltare indisturbato. Noi difendiamo a zona e quel buco andava chiuso. Sul secondo gol abbiamo concesso una ripartenza quando la palla era nostra”.

Rammarico anche per Marten de Roon che riconosce la compattezza difensiva degli avversari: “Abbiamo creato tante occasioni e loro su tre palle gol ne ha segnate due. Nel primo tempo era difficile giocare la palla perchè il Cagliari chiudeva tutti gli spazi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News