Resta in contatto

News

Fantacalcio, top e flop rossoblù del girone d’andata

Manca ancora una partita al termine del girone d’andata, per i fantallenatori però è già tempo di bilanci in vista del mercato di riparazione. Il Cagliari ha fin qui disputato una stagione sottotono, anche se comunque la classifica resta pienamente in linea con gli obiettivi stagionali. Per tutti quelli che al fantacalcio hanno deciso di puntare sui rossoblù è arrivato il momento di capire bene chi confermare, chi lasciare per strada o chi far salire a bordo del proprio “pulmino societario”.

TOP
Tra i top c’è sicuramente Joao Pedro. Il numero 10 brasiliano è il capocannoniere della squadra con 5 gol e nonostante il rosso rimediato contro la Fiorentina resta quello con il saldo bonus/malus più positivo (+15.5). La media voto su La Gazzetta dello Sport è di 5.82, mentre la fantamedia, compresa delle sue cinque reti e di un assist, è di 6.74.
Subito dopo il fantasista di Ipatinga c’è Nicolò Barella, un punto fermo del Cagliari di quest’anno. Per lui, oltre ad essere il giocatore più utilizzato, ci sono 2 gol e un assist a condire una media voto già di tutto rispetto con 6.41. La sua fantamedia invece sale a 6.76 e nonostante i 6 gialli rimediati è la più alta della squadra. Per lui un saldo bonus/malus di +6.
Il terzo posto se lo aggiudica Paolo Faragò. L’esterno non sembrava un grosso affare a inizio stagione ma col cambio di allenatore si è trasformato in una garanzia assoluta. Una media voto di 5.93 sostenuta da 2 gol e 4 assist che portano la sua fantamedia a 6.75, con un saldo bonus/malus di +11.5. Niente male per un giocatore ignorato da tutte le aste.

FLOP
Passando ai flop il primo posto se lo aggiudica sicuramente Gregory Van der Wiel. In molti avranno investito sull’ex terzino del PSG ritrovandosi invece un fantasma per quasi tutto il girone d’andata. Pure le poche uscite fin qui disputate dall’olandese non sono state brillanti. Per lui media voto e fantamedia ferme a 5.12 e un saldo bonus/malus di zero.
Al secondo posto mettiamo a pari merito Marco Sau e Diego Farias, giocatori che qualcuno potrebbe aver preso in coppia con il classico “se non giaca uno gioca l’altro”. Entrambi hanno segnato un solo gol e sbagliato un rigore a testa, oltre ad aver avuto un minutaggio limitato per motivi fisici o scelte tecniche. Per l’attaccante sardo la media voto e la Fantamedia si equivalgono con 5.68, per il brasiliano sono rispettivamente 5.6 e 5.7. Saldo bonus/malus fermo a zero per Sau, positivo per Farias ma solo con un +1.5.
Chiude il podio dei flop Luca Cigarini. Sia chiaro, il Ciga non è un flop in senso assoluto come invece potrebbero essere gli altri tre. Però fantacalcisticamente è una delusione, anche perchè in passato qualche bonus in più lo aveva sempre garantito. Media voto per La Gazzetta dello Sport di 5.84 e fantamedia inferiore che si ferma a 5.56. Saldo bonus/malus molto negativo che si attesta a -4.5, il più basso se si escludono i portieri.

Capitolo a parte per i portieri. Ovviamente, sempre ragionando in ottica fantacalcistica, se si finisce a prendere i portieri del Cagliari o si è pazzi o si è disperati o si cerca una riserva a basso costo del proprio titolare. Il primo portiere dei rossoblù per gerarchia è Alessio Cragno e c’è da dire che è una garanzia di danni limitati in una difesa che sarà una delle più battute a fine stagione. Per lui media voto di 6.23 e fantamedia di 5.23 con un -11 di saldo bonus/malus. Miglior saldo per Rafael con un -9.5 ma peggior media voto con 5.93 e 4.57 di fantamedia. L’italiano ha subito 11 gol, il brasiliano 7, ma l’ex Benevento ha dalla sua ben due rigori parati.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "ma che caxxo dici??? allora cellino è stato peggio del polentone???? magari avercelo ancora, non saremmo sicuramente in questa situazione."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News