Resta in contatto

News

L’allievo che ha già battuto il maestro

Secondo il quotidiano L’Unione Sarda lo dicono i numeri: Radja Nainggolan all’età di Nicolò Barella non era così forte. I due si assomigliano molto per stile di gioco, entrambi giocatori di grande corsa e tecnica, completi in entrambe le fasi di possesso e non possesso. Il centrocampista della Roma fu portato a Piacenza da Graziano Bini, ex giocatore dell’Inter negli anni ’70 e ’80, ma non esplose subito. Arrivò in Sardegna nel gennaio 2010 a 22 anni e fu protagonista di un esordio disastroso. Barella invece ha già conquistato 46 presenze e due gol in Serie A ad appena 20 anni, contando anche una convocazione in Nazionale maggiore. La Roma sogna di riunirli sotto gli stessi colori, il Cagliari però fa resistenza e la concorrenza per il giovane talento sardo è altissima.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News