Resta in contatto

News

Tim Cup: la Fiorentina elimina la Sampdoria

Gol e colpi di scena hanno caratterizzato la gara di Tim Cup tra Fiorentina e Sampdoria, da poco conclusa.

La vittoria ha arriso ai colori viola con il risultato di 3-2. Prima frazione conclusa in parità grazie alle reti di Babacar e Barreto. Ripresa caratterizzata da altre tre reti da altrettanti calci di rigore: prima Veretout realizza al 59′; pareggia Ramirez al 77′. Proprio al 90′ l’arbitro Abisso di Palermo deve ricorrere al VAR per evincere un fallo di mano dell’ex rossoblù Nicola Murru.

Con grande freddezza il centrocampista francese realizza la sua doppietta regalando ai suoi il passaggio del turno dove affronteranno la vincente tra Lazio e Cittadella.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "Un tempo si giocava a 11 e contro 11. Adesso in 433?"

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "MANDIAMOCI TUTTO IL BATTAGLIONE S,MARCO...O I GRANATIERI DI SARDEGNA ARMATI DI TUTTO PUNTO...COSI LE PARTITE LE VINCIAMO...(QUALCUNA)"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News