cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Giulini: “Il Sant’Elia sarà come un faro nel Mediterranero”

Il patron Giulini ha parlato ai microfoni di Sky Sport sul progetto del nuovo stadio Sant’Elia: “Noi siamo vicini al mare, siamo vicini al quartiere Sant’Elia, che è uno dei quartieri più complicati e disagiati della città di Cagliari, quindi me lo immagino un po’ come un faro nel Mediterraneo, me lo immagino molto luminoso, me lo immagino che dialoghi con il vento, perché qui c’è molto maestrale, che dialoghi con il mare”.

Prosegue la sua intervista spiegando a che punto è arrivato il progetto: “Abbiamo appena terminato la selezione della shortlist dei progettisti che entro fine gennaio ci proporranno un concept. Hanno partecipato tantissimi architetti famosi, c’è stato un grandissimo interesse sul nostro mini bando interno. Dimostra che tutti capiscono che la società sta facendo le cose bene, che è seria, che è una piazza dove potrebbe nascere veramente uno stadio visione 2030, come mi piace chiamarlo, con tutte le innovazioni possibili e immaginabili. Entro la fine della settimana scioglieremo le riserve sui tre studi preselezionati e io stesso sono curioso di cosa ci proporranno. Sceglieremo entro febbraio chi progetterà il futuro stadio».

Per concludere si sbilancia parlando di mister Diego López e sull’ex tecnico Rastelli: “Siamo molto contenti del lavoro del mister. Con Rastelli abbiamo avuto questo passaggio a vuoto nelle tre partite casalinghe con Sassuolo, Genoa e Chievo, tre squadre contro le quali noi dobbiamo fare punti per raggiungere i nostri obiettivi”.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Grande festa rossoblù in aeroporto per il rientro della squadra...

Dal Network

Ultima gara casalinga per i neo campioni d’Italia. A inizio partita, sullo 0-0, gol annullato...
Le parole del tecnico, ex di turno, alla vigilia della delicata gara in programma domani...
Al San Nicola, davanti a oltre 33.000 spettatori, gli umbri falliscono un rigore con Casazola....

Altre notizie

Calcio Casteddu