Resta in contatto

News

Gran Galà del calcio: Cragno miglior giovane della B

Se il ritorno in campo ancora tarda ad arrivare, con la convocazione “d’ufficio” contro l’Inter e il nuovo riposo contro il Pordenone, ci ha pensato l’Aic e il Gran Galà del calcio, ieri sera, a far tornare il sorriso ad Alessio Cragno.

Nella settima edizione dell’evento dell’Assocalciatori, il portiere rossoblù è stato premiato come miglior giovane della B per la stagione scorsa, in cui con la maglia del Benevento ha conquistato la promozione nella massima serie. Da assoluto protagonista: 38 presenze tra campionato e play-off, 32 reti subite, 18 clean sheet, come riporta L’Unione Sarda.

Una notte tra i grandi per Alessio Cragno. Oltre a Riccardo Orsolini e Andrea Favilli (gli ex Ascoli contendevano al portiere del Cagliari il premio), alla serata di ieri erano presenti nomi prestigiosi del calcio italiano e internazionale: Buffon, Dani Alves, Bonucci, Nainggolan, Mertens (vincitori di un premio relativo al proprio ruolo in campo). E non solo: Alex Sandro, Hamsik, Dybala, Higuain. Premiati anche Maurizio Sarri, come allenatore, e la Juventus, come squadra dell’anno.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News