Resta in contatto

News

Si allarga la rosa dei papabili ct

Carlo Ancelotti è il favorito. Il nome caldo, quello cavalcato dai media. Ma anche quello a cui stanno pensando Tavecchio e gli altri dirigenti federali.

Naturalmente non è solo. La rosa dei papabili ct si ridurrà a un nome solo quando dalle prime aperture si sarà arrivate una trattativa definita e conclusa, con un accordo anche sul piano economico. Già, l’ingaggio. Un fattore da non sottovalutare. Perché se lo stesso Gian Piero Ventura era stato scelto inizialmente anche a causa delle pretese economiche minori rispetto ad altri profili (Montella e Mancini erano liberi), le condizioni contrattuali potrebbero risultare decisive anche questa volta.

Ed ecco che di fianco al nome del Carletto nazionale, come riporta il Corriere dello Sport, ci sono quelli di allenatori liberi come Mazzarri,Di Biagio, traghettatore fino a fine stagione che arriverebbe direttamente dall’Under 21. In questo caso a giugno 2018 si potrebbe rinfoltire la rosa dei possibili ct: ecco allora i nomi degli ex Cagliari Ranieri e Allegri (rispettivamente al Nantes e alla Juventus) o di Mancini (allo Zenit San Pietroburgo).

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News