Resta in contatto

News

Diritti tv: Tim si tira indietro ma aspetta cosa farà Mediaset

Secondo quanto riportato da Calcio&Finanza, l’asta per i diritti tv di Serie A (triennio 2018-2021) perde un potenziale partecipante. Si tratta di Tim, come fa sapere l’Amministratore Delegato Amos Genish: “Non stiamo pensando di entrare nelle gare per i diritti del calcio. È molto costoso. Lo sport sarà aggiunto ai nostri contenuti solo se ci sarà la giusta occasione ma non è nella nostra agenda di essere direttamente nelle gare per i diritti. Sui diritti sportivi non vogliamo fare offerte anche perché l’investimento non è chiaro – prosegue l’AD – Potremmo incorporare un’offerta con lo sport in collaborazione con altri gruppi media. Consentirebbe ai nostri clienti di vedere lo sport magari con qualche ritardo. Ma lo sport sarà aggiunto soltanto se raggiungeremo un accordo interessante per i nostri clienti e per noi”.

Tim, si tira dunque indietro sull’asta. Non presenterà un’offerta neanche in caso di una joint venture con Canal Plus. Resta in piedi la possibile sinergia con Mediaset. A tal proposito Marco Giordani, dirigente dell’azienda della famiglia Berlusconi, ha spiegato: «Noi glielo abbiamo sempre proposto, se adesso Tim intende investire davvero in contenuti televisivi sarebbe positivo e possiamo parlarci”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Io ci vedo Bernardo Mereu....."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News