Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari, quel faro a centrocampo è ancora spento. L’opzione Cossu regista

La luce non si è ancora accesa e nella zona nevralgica del campo si brancola nel buio. Persiste il vuoto, finora non ancora colmato, in quel ruolo di regista arretrato che per tanto tempo è stato il fiore all’occhiello del centrocampo del Cagliari con uno dei suoi migliori interpreti, Daniele Conti. Dopo le esperienze negative con i vari Tachtsidis, Di Gennaro e Fossati, nella scorsa sessione di mercato è stato acquistato quel Cigarini tanto inseguito dalla società di Tommaso Giulini, anche prima dello scorso campionato. Finora purtroppo la sua esperienza con la maglia dei quattro mori è assolutamente al di sotto delle aspettative. Le sue prestazioni, condizionate anche da quelle dell’intera squadra, non sono state in grado di spostare gli equilibri.

Questo per il nuovo tecnico Diego Lopez è certamente uno dei maggiori problemi da affrontare al più presto. Ma quali potrebbero essere le alternative al numero 8 rossoblù? Il Cagliari aveva in rosa un centrocampista giovane che ora si sta ben comportando con la maglia del Perugia: quel Santiago Colombatto che probabilmente ora sarebbe servito e non poco. In rosa, però, ci potrebbe essere una possibilità, neanche tanto remota: Andrea Cossu già in passato aveva ricoperto egregiamente quel ruolo. Un suo impiego come smistatore di palloni, supportato adeguatamente dalle due mezze ali potrebbe essere un’idea da non scartare. L’opzione non è proponibile nell’immediato a causa dei fastidi muscolari del cagliaritano, ma potrebbe essere presa in considerazione al più presto, visti anche i rapporti tra il fantasista e il neo tecnico uruguaiano.

54 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
54 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti