Resta in contatto

Esclusive

È Lopez la scelta giusta? – La parola ai colleghi

Manca oramai solo l’ufficialità, ma Diego Luis Lopez è pronto a prendere il comando della panchina rossoblù in luogo dell’esonerato Massimo Rastelli.

Il sodalizio del capoluogo ha fatto la scelta giusta? Lo abbiamo chiesto ad alcuni colleghi della stampa.

Giuseppe Amisani  (Il Corriere dello Sport-Stadio): “Sarà il campo a dirlo, ma se questa è stata la scelta della società evidentemente è quella giusta”.

Giorgia Baldinacci (Tuttomercatoweb Radio): “Assolutamente no. Anzi, non avrei neppure esonerato Rastelli”.

Mario Frongia (La Gazzetta dello Sport): “Un grande in bocca al lupo per Diego. Ha dimostrato di essere serio, competente e con gli attributi. Ma lui o Guardiola il problema secondo me persiste: rosa corta e inadeguata per la serie A, carente sotto l’aspetto fisico e agonistico”.

Sergio Demuru  (Tuttosport): “Scelta mirata a mantenere gli equilibri nello spogliatoio. Lopez deve ancora mostrare le sue capacità dopo le due esperienze non pesaltanti con Bologna e Palermo. Scelta coraggiosa e forse anche spregiudicata”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Federico Atzeni
3 anni fa

Da voci di corridoio (sicure) lo spogliatoio e’ spaccato in quanto ci sono dei giocatori che non erano d’accordo con Rastelli,con Lopez non so quanto si possa ricucire questo problema,sicuramente serviva un allenatore più maturo che dettasse regole e riuscisse in primis a farsi rispettare dentro lo spogliatoio.Reja era il nome giusto.Speriamo per forza con Diego Lopez.

Marcello Murenu
Marcello Murenu
3 anni fa

La mia opinione e che sia stata una scelta un po di fretta,capisco che il presidente preferisce che la gente continui a venire allo stadio, pero come tipo di gioco non vedo molta differenza con chi si e accollato tutte le responsabilita del gruppo….mai dire mai diceva quello, non si puo mai sapere…anche questo e vero.

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Quando ci ha salvato miracolosamente nedo sonetti alle ultime giornate"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive