cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’album dei ricordi di Cagliari-Genoa

L’album dei ricordi di Cagliari-Genoa fissa nel tempo alcuni tra i principali precedenti in Sardegna tra i due club. CalcioCasteddu li rispolvera per voi.

23 maggio 1965, Cagliari-Genoa 2-1: primo match assoluto in Serie A a Cagliari, dopo l’andata in Liguria chiusa sull’1-1. 32esima e terz’ultima giornata, gli ospiti vanno in vantaggio nel primo tempo con il tedesco Kölbl (12°). Nella seconda frazione gli uomini di Silvestri ribaltano la gara con Riva (34°) e Rizzo (58°) su calcio di rigore. Arbitrò l’incontro il celebre Concetto Lo Bello.

25 aprile 1982, Cagliari-Genoa 2-1: una domenica decisiva per la salvezza dei sardi, che vanno sotto all’11° a causa della rete di Boito ma rimettono subito a posto le cose con Gigi Piras (14°). Al Cagliari serve la vittoria, come il pane. Carosi butta nella mischia Ravot al 79° e ne viene ripagato con un gol pesantissimo proprio al novantesimo.

4 aprile 1993, Cagliari-Genoa 3-0: gli uomini di Mazzone continuano ad alimentare il sogno europeo con un’affermazione netta al Sant’Elia. Il grande protagonista è il laterale mancino Vittorio Pusceddu, che mette a referto una doppietta (8° e 66°). Tra le due reti del difensore di Buggerru l’autorete del compianto Gianluca Signorini (39°), capitano genoano.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Seconda parte della nostra intervista a Vittorio Pusceddu: il ricordo di Gigi Riva e dei...
Vittorio Pusceddu ha compiuto ieri 60 anni. Auguri di rito e un parere sul momento...
Il giornalista e scrittore Darwin Pastorin, particolarmente commosso dalla scomparsa di Gigi Riva, ne omaggia...

Dal Network

Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...
Al Mapei Stadium di Reggio Emilia parte fortissimo l’undici di casa, alla rimonta rossonera al...
Padroni di casa vanno in vantaggio con Politano. Meret para un rigore a Soulè, poi...

Altre notizie

Calcio Casteddu