Resta in contatto

News

Capozucca: “Dissidi con qualcun altro, non Giulini o Rastelli”

L’ex direttore sportivo del Cagliari Stefano Capozucca è intervenuto ieri telefonicamente alla trasmissione radiofonica “Il Cagliari in diretta” su Radiolina, esprimendosi sul periodo in Sardegna e la situazione attuale di Cagliari e Genoa.

“Il Genoa vive una situazione di classifica peggiore, rischiano però il posto entrambi i tecnici: dubito che Giulini accoglierebbe volentieri la quarta sconfitta di fila… Di Cagliari porto ancora dentro l’affetto della gente, a Genova ho lavorato a lungo. Guarderò la partita con il cuore idealmente diviso in due. Il mio addio non è stato causato da problemi con il presidente e il tecnico, nonostante le voci messe in giro. Con Tommaso Giulini non ho mai avuto delle difficoltà, di lui ho grande stima ma non di qualcun altroBorriello? Non è andato via per soldi: ha rifiutato un biennale da 5 milioni a stagione offertogli da un club cinese. Piuttosto perché non godeva più della stessa stima all’interno della squadra. Uno dei miei crucci è non essere riuscito a portare Cristante in Sardegna, così l’ho consigliato a Gasperini”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News