Resta in contatto

News

Under 21, bene Romagna: Ungheria ko 6-2

Gara senza storia a Budapest per l’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio, già qualificata all’europeo di categoria del 2019, quale nazione ospitante in collaborazione con San Marino. Ungheria battuta 6-2 in casa dagli azzurrini. Positiva la prova di Filippo Romagna, in campo 60’ per poi lasciare posto a Capradossi. Il centrale del Cagliari (tra i pochi a salvarsi domenica nel brutto 3-0 di domenica a Napoli) oltre che nel lavoro difensivo si è fatto notare creando dei cross importanti per i compagni, non disdegnando qualche sortita in avanti.

Per la cronaca Italia in rete con Cutrone al 17’, dopo aver colpito un palo al 12’. Lo stesso ex Milan al 25’ insacca il raddoppio su rigore concesso per fallo su Chiesa. Quattro minuti dopo il 3-0 siglato da Chiesa. Al 31’ Vido segna il poker. Prima dell’intervallo (44’) doppietta personale di Chiesa. Nella ripresa l’Italia si limita a controllare, ma al 28’ un errore di Scuffett regala a Makrai il gol ai magiari. Orsolini insacca il 6-1 realizzato al 34’, Makai un rigore al 43’.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News