Resta in contatto

News

Cragno merita la copertina

Un avvio di stagione molto convincente, che l’ha issato al top delle classifiche di rendimento nel club e a livello generale in Serie A. Alessio Cragno non è più il portiere titubante della prima esperienza in rossoblù, come sottolinea il Corriere dello Sport in cui è addirittura in copertina dell’edizione regionale.

La zoppicante avventura a Cagliari nella stagione della retrocessione – con qualche tempo poi da vice Storari nella B 2015-16 – avrebbe potuto bruciarlo. Ma alla fine dei conti lasciare la Sardegna per due annate in prestito lo ha fatto crescere davvero, a livello di consapevolezza e rendimento. Dopo Lanciano e Benevento, risultando determinante per la storica promozione in A dei campani nell’ultima stagione, il portiere di Fiesole è tornato per imporsi. E, complice l’infortunio di Rafael, ha pure campo libero dal primo concorrente per la porta. Una chance da prendere al volo: finora ripagata in modo netto.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News