Resta in contatto

Approfondimenti

Amici-nemici: Pisacane e Borriello, dalla spiaggia ai duelli in area di rigore

L’anno scorso uniti per la pelle: a cena insieme, sempre a ridere e scherzare, anche in vacanza al mare insieme alla famiglia del difensore. D’altronde per entrambi il sangue è quello partenopeo. Amici in tutto e per tutto, anche quando Pisacane perse l’aereo per Napoli e Borriello lo raggiunse da Aritzo alla Costa Smeralda per trascorrere la nottata con lui. Ora però, almeno per domenica, nemici fino all’ultimo contrasto.

Alle 15 allo stadio Paolo Mazza di Ferrara è infatti in programma SPAL – Cagliari, una partita dai mille risvolti: sfida salvezza, possibilità di continuità nelle prestazioni per i ferraresi e di risultati per i sardi, l’incontro con gli ex Salamon e Borriello e, proprio per quest’ultimo, lasciatosi male con la piazza cagliaritana (per usare un eufemismo), un sussulto al cuore quando vedrà di nuovo il rossoblù, specie quello indossato dall’amico di sempre Fabio Pisacane.

Eppure dovranno scontrarsi, per forza di cose. Pisacane non ha più paura di nessuno (si veda la splendida prestazione contro il Crotone), Borriello lo sa. Fabio gli starà attaccato come un francobollo, Marco cercherà di scappare alla marcatura; poi i duelli aerei e i contrasti per conquistare il pallone. Proprio il pallone: ciò che li ha uniti, li unirà e, ma solo per una domenica, li dividerà. SPAL – Cagliari; Borriello – Pisacane: quanti duelli in una partita.

 

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Partita sicuramente aggressiva. Forza Cagliari sempre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Pisa è un uomo….l altro no comment…

Sergio
Sergio
3 anni fa

Pisacane ti prego lo devi annullare….. Non deve esistere in campo …..Grazie!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Truncaddu pisadog

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Tutt’unu Pisadog! Uomo vero

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ancora con Cammarata? Basta! NON ha fatto niente di niente a Cagliari per essere menzionato. Riva merita Molto, ma Molto di più che Cammarata...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti