Resta in contatto

News

Rossoblù in prestito: si ferma Han, sconfitta per Salamon

Parte la rubrica che propone una panoramica sulle prestazioni dei giocatori di proprietà del Cagliari Calcio, ma ceduti in prestito presso altre società

KWANG-SONG HAN (Perugia): Dopo 4 goal nelle prime 2 giornate il giovane nord-coreano si è fermato in casa del Cittadella che ha imposto il pareggio al Perugia. Ai ragazzi di Giunti non è bastato il goal dell’ex rossoblù Alberto Cerri, ma Han può consolarsi con una prestazione di grande sacrificio al servizio dei compagni.

SANTIAGO COLOMBATTO (Perugia): Solito mix di grinta e geometrie per il play maker argentino. Il centrocampo del Cittadella è ostico, ma lui reagisce di buona lena, mostrando se necessario la “garra”.

MARKO PAJAČ (Perugia): Settantadue minuti giocati nell’insolito ruolo di esterno sinistro di difesa. Grande spirito di abnegazione, ma anche tanta difficoltànel contenere il diretto avversario Schenetti.

BARTOSZ SALAMON (Spal): La Spal viene sconfitta per 2-0 dall’Inter ed il suo avversario diretto, Mauro Icardi, realizza la prima marcatura. Il polacco, così come tutta la squadra ferrarese, non sfigura di fronte al più quotato avversario. E domenica sfida ai rossoblù.

LUKA KRAJNC (Frosinone): Lo sloveno è titolare nel Frosinone che recupera ben tre goal al Pescara di Zeman. Soffre tremendamente Pettinari che realizza una tripletta, ma i compagni reagiscono bene ed in più occasioni sfiorano addirittura il colpaccio.

MATTEO COTALI (Olbia): Intera partita per il difensore di Bernardo Mereu contro il Piacenza. I bianchi, tuttavia, non sono riusciti a centrare la terza vittoria in altrettante gare e si sono dovuti accontentare di suddividere la posta dopo l’1-1 maturato sul campo.

Vasco Oliveira, Nicholas Pennington, Simone Pinna, Roberto Biancu (Olbia): non scesi in campo.

MIRKO BIZZI (Varese): La buona prestazione del portiere non ha evitato la sconfitta nel derby contro il Como. I lariani sono riusciti a passare a sei minuti dalla fine dell’incontro.

FEDERICO SERRA (Racing Fondi): Subentra al 32′ della ripresa al compagno De Leivi, ma non riesce ad incidere nella sconfitta di misura sul campo del Virtus Francavilla.

ANDREA MASTINO (Real Forte Querceta): Il terzino destro gioca l’intera partita nel pareggio contro il Ponsacco. 1-1 il risultato finale, ma padroni di casa inviperiti per alcune decisioni arbitrali.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News