Resta in contatto

News

Sau: “Vorrei tornare in doppia cifra. La salvezza? Il prima possibile”

L’attaccante del Cagliari, Marco Sau, si concede alle domande de La Gazzetta dello Sport. Il numero venticinque rossoblù non può non parlare dell’esordio alla Sardegna Arena (domani il Cagliari inaugurerà l’impianto affrontando il Crotone ndr). “Per la squadra è una cosa in più. Un fattore fondamentale, credo un vantaggio perché il tifo più vicino è sicuramente importante” sostiene Sau.

L’ex punta della Juve Stabia non esclude di chiudere la carriera in Sardegna : “Nel calcio mai dire mai, ma la voglia è quella di stare qui. Sto arrivando ai trent’anni, lo faccio con questa maglia addosso, chi se l’aspettava. Sto anche cercando di comprare casa in città. Non al mio paese, Tonara, perché dista un’ora e mezzo da Cagliari. Troppo”.

Sau spende qualche battuta anche sugli obiettivi del Cagliari :”Per la squadra desidero la salvezza il prima possibile, anche se è un campionato molto più equilibrato con tante squadre in lotta. Non sarà come il torneo passato. Già domani con il Crotone ci attende una sfida chiave. Io, invece vorrei tornare in doppia cifra e segnare con continuità”.

Versione integrale dell’intervista nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

 

 

 

 

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News