Resta in contatto

News

Under 21: Italia travolta (3-0), ma che Barella!

L’amichevole tra le selezioni under 21 di Spagna e Italia è terminata con un secco 3-0 a favore degli iberici.

Settantacinque minuti: tanti sono stati i minuti giocati dal rossoblù Nicolò Barella all’esordio con la selezione di Luigi di Biagio ed autore di una pregevole prova a dispetto del risultato. Tanto dinamismo al cospetto del più quotato avversario diretto, il neo merengues Ceballos, palloni recuperati, contributo determinante nell’impostazione della manovra e pure alcuni tentativi di trovare la porta avversaria. Stremato ha lasciato il posto al milanista Locatelli.

L’uscita di Barella è coincisa con l’ingresso di un altro rossoblù, Filippo Romagna. Il difensore ex Juventus ha tamponato come ha potuto agli arrembanti attacchi finali delle Furie Rosse, risultando incolpevole sul terzo goal realizzato da Merè.

Per la cronaca le altre due marcature sono state realizzate nella prima frazione di gioco da Merino e da Borja Mayoral, viziate da altrettanti errori difensivi di Bonifazi.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News