Resta in contatto

News

Sardegna Arena: stamattina il sopralluogo della Commissione di vigilanza

È il giorno dell’esame per la nuova casa del Cagliari. Come riporta l’Unione Sarda infatti, questa mattina alle 9 ha varcato i cancelli della Sardegna Arena la Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, l’ente preposto al controllo sugli impianti che ospitano manifestazioni pubbliche, in questo caso sportive.

La commissione valuterà eventuali problematiche che la società Blu Shark (azienda a cui sono affidati i lavori) dovrà risolvere in tempi brevissimi. La deadline infatti è il 10 settembre, giorno del battesimo del nuovo stadio del Cagliari, in occasione del match contro il Crotone.

Se non ci dovessero essere intoppi quest’ultimo mese dovrebbe essere dedicato a limare gli ultimi dettagli: qualche pennellata di rossoblù, la sistemazione dei banner celebrativi e dei teloni con lo scudetto e poi i tifosi potranno accomodarsi nella loro nuova casa. Ci sarà spazio per tanti: 3270 posti in tribuna, 4380 in distinti, 3880 in curva sud (+400 per il settore ospiti) e 4300 in nord, per un totale di 16.230 spettatori in occasione del tutto esaurito. Il tempo di riempirli, poi la Sardegna Arena sarà finalmente viva. Un ultimo passo, poi sarà calcio.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News