Resta in contatto

Rubriche

Correva l’anno 1973 – La fine di un’epoca

Piras

La panchina del Cagliari cambia padrone. Già, perchè Beppe Chiappella fu chiamato a sostituire Edmondo Fabbri. Correva l’anno 1973.

La fine di un’epoca, la più gloriosa della storia rossoblù, è segnata. Lasciarono la squadra Martiradonna, Cera e Domenghini mentre furono ingaggiati Marchesi, Nobili, Dessì e Roberto Quagliozzi. Il faro rossoblù rimase Luigi Riva che in quella annata siglò quindici reti in venticinque partite.

Nella stagione 1973/1974 ci fu spazio anche per l’esordio di Gigi Piras che restò nel Cagliari per ben quattordici stagioni.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche