Resta in contatto

News

Rastelli affida a Cigarini le chiavi del centrocampo

Come riportato dalla Nuova Sardegna, Rastelli ha affidato a Luca Cigarini le chiavi del centrocampo del Cagliari. Sarà lui la bussola della squadra, con al suo fianco Barella e Ionita, più Dessena, Padoin, Faragò e Deiola. Il play basso, classe 1986, è consapevole del ruolo importante in cui deve giocare e della responsabilità affidata dal mister. Conosce i rischi, questo non è altro che un modo per dimostrare il suo valore in campo.

Arrivato a Cagliari dalla Sampdoria, il centrocampista ha esordito con le seguenti parole alla firma del contratto:«Il mister mi ha convinto, questa è per me una stagione fondamentale. Ho imparato di più in un anno senza giocare a Genova che in tanti campionati da titolare». Queste le dichiarazioni di Rastelli in risposta al giocatore: «Luca ha tempi di gioco, visione, tecnica e agonismo. In più sta mostrando intesa e motivazioni giuste per darci una mano. Sarà un giocatore molto importante».

Ora Cigarini  è atteso dai tifosi per contribuire a portare in alto i colori rossoblù, con la sua esperienza e passione. Ora che gli insuccessi di Genova e Marassi sono lontani, Cigarini dovrà dimostrare di meritarsi la fiducia data dalla società e dal mister.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News