Resta in contatto

Calciomercato

UFFICIALE – L’ex rossoblù Nenè va al Bari

L’inizio della carriera in giro per il Sudamerica. Poi il Nacional de Madeira e il passaggio al Cagliari per 4,5 milioni, una cifra che, allora e per quel Cagliari, guidato da Massimo Cellino, non erano certo pochi spiccioli. In rossoblù Miguel Anderson da Silva, meglio conosciuto come Nenè, colleziona 124 presenze e 23 gol.

Uno in particolare se lo ricordano tutti i tifosi rossoblù: palla sul destro, trenta metri, e palla che calciata da fermo di mezzo esterno si infila all’incrocio dei pali, trafiggendo Buffon e sterminando la famiglia di ragni che su quell’angolino di porta aveva costruito la sua casa, parola del radiocronista Vittorio Sanna. Vantaggio per i rossoblù e vittoria per 2-0 contro la Juventus, in seguito al raddoppio di Alessandro Matri. Bene il primo anno dunque per il brasiliano, non male anche il secondo, poi stagioni così così, a mezzo servizio. Qualche infortunio di troppo e l’età che avanza. Rescisso il contratto con il club di via Mameli, l’attaccante va al Verona e poi allo Spezia fino allo scorso anno, in cui raggiunge anche i play-off. Ora, a quasi 34 anni, la nuova avventura: portare in Serie A il Bari.

Ecco il comunicato ufficiale della società pugliese:

F.C. Bari 1908 comunica di aver acquisito i diritti sportivi del calciatore Miguel Da Silva Anderson – Nenè – (28 luglio 1983, San Paolo – Brasile) . Il giocatore, svincolato dal 1 luglio, ha sottoscritto un contratto di un anno con rinnovo automatico di 1 anno in caso di promozione.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato