cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Urbano Cairo interessato all’asta per i diritti tv

Il presidente del Torino, del Gruppo RCS e di La7, Urbano Cairo, sta seriamente valutando di partecipare  alla gara per i diritti tv per i campionati di Serie A 2018-2021, sui quali è attesa una nuova asta della Lega dopo il nulla di fatto a inizio giugno, proprio con La7. “Mai dire mai – ha detto durante la presentazione dei palinsesti dell’emittente televisiva per la prossima stagione – Ci sarà un secondo bando, vedremo. Ci ragioneremo e non è da escludere. Con il direttore di rete Andrea Salerno stiamo ragionando perché c’è da capire se ci sono ritorni. Farlo per farlo non ci interessa».

«Le aste hanno costi elevati, devi capire se riesci ad avere un ritorno economico. Non la vedo facile. Quanto all’idea di una tv a pagamento della Lega Calcio è tutto molto futuribile. Sicuramente il calcio – ha concluso Cairo – è la ragione per cui ti abboni”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dure dichiarazioni del patron del Torino Urbano Cairo dopo la riunione tra Serie A e...
Il gruppo televisivo della famiglia Berlusconi, dopo essersi tirata indietro su una gara in chiaro...
Importante riunione fissata in Lega Serie A questa mattina: le società discuteranno sulle offerte dei...

Dal Network

L'argentino può essere la carta a sorpresa in vista della gara di stasera in Sardegna:...
Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...

Altre notizie

Calcio Casteddu