Resta in contatto

Approfondimenti

Cassano ufficiale al Verona, deve ringraziare Giulini?

Antonio Cassano è ufficialmente un giocatore del Verona. Sul sito ufficiale degli scaligeri è stato rilasciato ieri sera il comunicato che sancisce la fine di una telenovela che durava da un anno e che aveva visto nelle ultime puntate il coinvolgimento del Cagliari. Un finale quasi a sorpresa, perché la firma col Verona sembrava ormai sfumata visto il no categorico del ds gialloblù Fusco che aveva detto: “Cassano? Non lo prenderemo. Sarebbe un valore aggiunto per qualunque squadra in Serie A, ma l’età passa per tutti”.

Il cambio di programma è avvenuto subito dopo le voci insistenti che volevano Cassano vicinissimo al Cagliari, poi smentite dal ds rossoblù Giovanni Rossi. Il barese però si era apertamente offerto ai sardi e il presidente Giulini è stato seriamente stuzzicato dall’idea. Allora è stata tutta una strategia dell’ex doriano per far svegliare il Verona con complice involontario il presidente del Cagliari? Oppure Giulini è stato un esplicito intermediario per far cambiare idea al Verona e aiutare il simpatico compagno di vacanza visti i no di Rastelli e Rossi? Per adesso quello che è certo è che Cassano ha raggiunto il suo obiettivo: un contratto in Serie A.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti