Resta in contatto

Approfondimenti

Obbiettivi: chi è Filippo Romagna?

Vent’anni appena compiuti. Diciotto presenze in Serie B, tra Novara e Brescia. E un futuro, forse, a tinte rossoblù.

Filippo Romagna è il classico giovane di belle speranze: un centrale difensivo alto e carismatico, già capitano della primavera della Juventus, con cui ha conquistato il Torneo di Viareggio del 2016, e della Nazionale Under 19 azzurra, con la quale ha sfiorato il successo agli europei di categoria dello stesso anno, piazzandosi al secondo posto.

Tatticamente disciplinato, atleticamente forte, corretto nei contrasti (pochissimi i cartellini in carriera). Romagna ha collezionato presenze e convocazioni in ogni nazionale giovanile, dall’Under 15 all’Under 21. Un profilo interessante, tanto da destare la curiosità del CT Giampiero Ventura, che lo ha selezionato per lo stage di aprile della rappresentativa azzurra.

Un giovane su cui puntare dunque, che da molti è riconosciuto come uno dei più puri talenti in prospettiva futura. L’anno scorso la condizione fisica post europei lo ha penalizzato nella prima parte di stagione, ma il giocatore è riuscito a ritagliarsi il proprio spazio nel finale, con la maglia delle rondinelle. Ottimo anche il suo Mondiale Under 20, con il centrale che con la sua affidabilità ha permesso all’Italia di arrivare sino in semifinale. Ora il Cagliari pare sia interessata a lui nell’affare Del Fabro, con il difensore sardo che passerebbe alla Juventus con un conguaglio economico a favore dei bianconeri intorno ai 3 milioni di euro. Il club di via Mameli vorrebbe Romagna a titolo definitivo, l’accordo sembra vicino ma ancora si limano gli ultimi dettagli.

Filippo Romagna però è un difensore che piace al Cagliari: può rientrare nella batteria dei centrali a disposizione di Rastelli, per crescere nell’isola e mostrare tutto il suo talento con la maglia rossoblù.

 

 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Difensore centrale???? Andreolli ??? Salamon???? Che pazzia!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Capozucca puntava a giocatori navigati come bruno alves padoin e isla con contratti oltre il milione e poi in campo erano quasi sempre i peggiori in campo invece rossi prende giovani di prospettiva come Romagna ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sembra il classico centrale del biliardino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Almeno fosse

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

questo ragazzo e’ veramente forte ha fatto tutte le nazionali..capitano dell’under19 ha giocato assieme a BARELLA…nell’under 20 e forte magari riuscisse ..a prendero …ma mi sembra che ROSSI azzanna piu’ di CAPOZUCCA…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Giova ricordare che nell’Atalanta dello scorso campionato militivano..giocando titolari..nomi come Caldara..gagliardini..petagna e qualche altro giovane dei quali sino a settembre 2016..pochi sapevano della loro esistenza. Quelli che oggi sono giocatori affermati..in passato sono stati giovani di belle speranze. Credo che la strada giusta sia questa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Titolare under 21

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

ma e forte ? ma essendo giovanissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Già. Chi è costui ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

E dopo che leggo l”articolo ? Cosa imparo? Che è un fuoriclasse internazionale? Che è un brocco? Boh ! Cosa leggi a fare ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ma leggete gli articoli o no?

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ancora con Cammarata? Basta! NON ha fatto niente di niente a Cagliari per essere menzionato. Riva merita Molto, ma Molto di più che Cammarata...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti