Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Obbiettivi: chi è Filippo Romagna?

Vent’anni appena compiuti. Diciotto presenze in Serie B, tra Novara e Brescia. E un futuro, forse, a tinte rossoblù.

Filippo Romagna è il classico giovane di belle speranze: un centrale difensivo alto e carismatico, già capitano della primavera della Juventus, con cui ha conquistato il Torneo di Viareggio del 2016, e della Nazionale Under 19 azzurra, con la quale ha sfiorato il successo agli europei di categoria dello stesso anno, piazzandosi al secondo posto.

Tatticamente disciplinato, atleticamente forte, corretto nei contrasti (pochissimi i cartellini in carriera). Romagna ha collezionato presenze e convocazioni in ogni nazionale giovanile, dall’Under 15 all’Under 21. Un profilo interessante, tanto da destare la curiosità del CT Giampiero Ventura, che lo ha selezionato per lo stage di aprile della rappresentativa azzurra.

Un giovane su cui puntare dunque, che da molti è riconosciuto come uno dei più puri talenti in prospettiva futura. L’anno scorso la condizione fisica post europei lo ha penalizzato nella prima parte di stagione, ma il giocatore è riuscito a ritagliarsi il proprio spazio nel finale, con la maglia delle rondinelle. Ottimo anche il suo Mondiale Under 20, con il centrale che con la sua affidabilità ha permesso all’Italia di arrivare sino in semifinale. Ora il Cagliari pare sia interessata a lui nell’affare Del Fabro, con il difensore sardo che passerebbe alla Juventus con un conguaglio economico a favore dei bianconeri intorno ai 3 milioni di euro. Il club di via Mameli vorrebbe Romagna a titolo definitivo, l’accordo sembra vicino ma ancora si limano gli ultimi dettagli.

Filippo Romagna però è un difensore che piace al Cagliari: può rientrare nella batteria dei centrali a disposizione di Rastelli, per crescere nell’isola e mostrare tutto il suo talento con la maglia rossoblù.

 

 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti