Resta in contatto

News

Capozucca: “Barella? Almeno un altro anno a Cagliari”

Stefano Capozucca è intervenuto ai microfoni di TMW Radio e ha parlato a 360° dei temi più caldi che tengono banco su tutti i media nazionali. Milan, Inter e il caso Fiorentina sono stati gli argomenti principali. C’è stato tempo anche di parlare del Cagliari e l’ex direttore sportivo rossoblù si è espresso così:

“E’ la prima volta che mi trovo a piedi dopo 30 anni. La vera ragione la sappiamo solo io e Giulini, abbiamo un patto noi. Dico solo che non c’erano più i presupposti per continuare a lavorare, divergenze di opinioni sui programmi della società. In una società chi comanda è il presidente e quindi è giusto che le strade si siano separate. Mi dispiace aver lasciato la città di Cagliari perché sono stato bene e mi hanno voluto benissimo, è una città che porterò sempre nel mio cuore. Dopo due anni importanti però era giusto cambiare”.

Borriello una scommessa vinta? A Cagliari stavano ridendo tutti l’estate scorsa e io ero convinto che avrebbe fatto almeno quindici gol, perché con me non ha mai sbagliato, infatti ne ha fatti sedici. Sono felice per lui perché ha fatto un grande campionato, senza di lui il Cagliari avrebbe raggiunto una posizione minore“.

Barella pronto per la Juventus? Ha qualità importanti, sia tecniche che fisiche, però per essere consolidato deve fare almeno un altro anno a Cagliari da protagonista, poi potrà pensare al grande salto“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News